Cyclique è una mostra-istallazione tra minimalismo digitale e monumentalismo cinetico. 256 palloncini gonfiati di elio ed equipaggiati con alcuni Led disegnano un paesaggio di sfere luminose nell’aria. La struttura volante cambia il suo aspetto con il passaggio del vento tra i palloncini, immergendo lo spettatore in un paesaggio sinestetico dove la colonna sonora diventa il direttore d’orchestra.